Ultime Ricette
Loading...

Insalata di quinoa, gamberi e uva sultanina

Share on Google Plus





INGREDIENTI PER 4 PERSONA:
1 bicchiere di quinoa
1 limone
200 -300 gr. di gamberi freschi
2 spicchi d'aglio
una manciata di pinoli oppure mandorle
un ciuffo di prezzemolo
un ciuffo di menta
una manciata d'olive snocciolate
1 pizzico di pimento oppure paprika
sale
olio evo


PREPARAZIONE:
Mettete l'uva sultanina in ammollo,quanto sara pronta lo strizzate e lo mettete ad asciugare con carta da cucina.
Sciaquate bene la quinoa e lasciate scolare.
Mettete ad scaldare un po d'olio con pimento oppure parpika, aggiungete la quainoa e lo tostate per bene. quindi aggiungete 2 bicchieri d'acqua, salate e coprire con il coperchio e lasciate che si cuoce finché asciuga bene l'acqua.
Pulite i gamberi e li rosolate con poco olio e l'aglio. Quanto sono pronti li tenete da parte.
Tostate anche i pinoli o le mandorle.
Arromatizate  2-3 cucchiai d'olio d'oliva con scorza di limone e aglio schiacciato con mani. Appena si arromatiza lasciate raffreddare. Togliete l'aglio.
Adesso mescolate tutti  gli ingredienti quinoa, gamberi, pinoli, menta e prezzemolo tritato, succo di limone, l'olio arromatizato, olive, uva sultanina. mescolate bene. Provate se ha ancora bisogno  di sale oppure pepe nero. Coprite con pellicola e lasciate raffreddare nel frigo per circa 30 minuti o di pio in modo che tutti gli aromi si legano tra loro.
Servite.






 Buon appetito :)

Nota: al posto di pimento o paprika pottete usare curry.


You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive