Ultime Ricette
Loading...
, ,

Trahana - Colazione Albanese

Share on Google Plus


 Mi piace portare piatti della mia tradizione e questa e una vecchia ricetta che ormai poci la preparano. Si trata di una specie di papa che si serve per colazione con crostini di pane amalgamati  in una zuppa di farina fermentata con lo yogurt, lasciata poi per 10 giorni a lievitare come se fosse il lievito madre. Per la lavorazione vi parlero nella ricetta. Non si sanno esattamente le sue vere origini perche lo fanno in Grecia come lo fanno in Turchia, lo fanno in Albania e lo fanno anche i bulgari, serbi e ciprioti. La differenza è che diversi paesi la servono nei diversi pasti.  Da me lo servano per colazione. Io lo so che voi non la preparerete mai,  ma almeno sapete qualcosa come si fa :P
Questa e la ricetta  di mia nonna.

INGREDIENTI PER LA BASE:
1 kg. di farina 0
700 ml. di yougurt acido
1 cucchiaino di sale
PER IL RESTO:
pane
1 cipolla
olio d'oliva q.b
poco fomaggio bianco tipo feta
2 cucchiai di doppio concentrato di pimento  (in Intalia non si trova  ma in alternativa usate quello di pomodoro oppure  semplice peperoncino in polvere)
700 ml. d'acqua
sale q,b
origano

PREPRAZIONE:
Lavorate  a mano l'impasto  unendo farina con sale e yogurt. Dovra resultare une panetto duro. Lo mettete in uan ciotola molto capiente e lo coprite con la pellicola e sopra ancora con un tessuto per tenerlo in caldo. Dovra restare cosi per 10 giorni è  per ogni giorno lo dovete  rimpastarlo una volta a girono. Quindi il diecimo giono lo stendete a piccoli pezzi su un piano e lo lasciate a seccare. Rigiratte di tanto in tanto cosi si secca bene. Poi mettetelo in un tritatutto e ridurlo a farina granulosa. Prima le nonne lo facievano a mano oppure lo passavano nella passaverdure . Noi bambini lo aiutiamo a ridurla in farina con il mattarelo oppure le bottiglie pesanti. Invece quando la faceva lievitare lo metteva in un sacchetto di tessuto ma ormai si sconsilia per la scarsa igiene.
Una volta ottenuto la farina granulosa  lo mettete sottovuoto. Prima si conservava nel saccheti di tessuto ma  l'umidita di casa compromete il suo sapore.
 Procediamo con il resto della preparazione:

Triatte finemente e una cipolla poi metterla a rosolare con poco olio d'oliva e quando sara dorata aggiungete una tazza da caffè con della polvere del Trahana. Rosolate insieme e poi aggiungete l'acqua. mescolate sempre fin quando non ci sono piu grumi. Lasciate cuocere finchè il liquido diventa denso e corposo.
Intanto ridure  il pane a crostini e tostatelo in forno con poco olio e origano.
Rosolate concentrato di pimento o quello di pomodoro  con  2-3 cucchiai di olio d'oliva.
Fate un letto di crostini di pane su una pirofila. Versate  sopra il liquido del Trahana poi mettete anche il fomaggio sbriciolato e l'olio con il concentrato. Io lo passo 5 minuti a forno ventilato per far fondere il formagio.
Servite caldo!


Buon Appetito :)






You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive