Ultime Ricette
Loading...
,

Coscia di tacchino ripiena

Share on Google Plus




Vi ricordate di questa ricetta che noi albanesi prepariamo per Capodanno? L'ho voluto rivisitare e portare comunque la tradizione in tavola. Anche per chi come me e solo 2 persone in famiglia ma no vuole rinunciare alla tradizione e un tacchino intero e tropo. Al ripieno l'ho aggiunto anche dei funghi porcini per darle uno sprint in piu. Con il sugo della cottura ho fato una salsa gravy  per accompagnarla. Allora siete pronti per la ricetta?
INGREDIENTI:
1 coscia di tacchino disossata
sale e pepe nero
2 cucchiai di burro temp. ambiente
Per il ripieno:
Pane albanese oppure pane pugliese
2 cipolle dolci
2-3 funghi porcini
una manciata di menta
1 cucchiaio di burro
brodo di tacchino che lo faremo con le ossa che abiamo ricavato dalla coscia
Per la salsa gravy
il sugo della cottura
limone
1 cucchiaio di farina
sale e pepe nero

PREPARAZIONE:
Fate un brodo con le ossa della coscia. Filtrate e tenete da parte a riposare. Togliete il grasso che si forma sopra e tenete da parte.
Sbriciolate il pane e tenete da parte.
Tritate finemente cipolla, menta e funghi e meterli a rosolare con burro e grasso del brodo. Rosolate a fuoco basso finché sono tenere.Salate e pepate e aggiungete il pane sbriciolato. Rosolate insieme finché diventa tenero e se è tropo asciuto aggiungete un mestolo del brodo di tacchino. Rosolate per alcuni minuti e tenete da parte.
La coscia del tacchino lo stendete su un piano di lavoro e lo schiciate con un batticarne. Salate, pepate è riempite con il ripieno vedete un po ad occhio quando ripieno ci vuole per arrotolarlo senza difficoltà.
Quindi lo avvolgete su se stesso e legate con un spango da cucina.
Spalmate sopra con il burro a temperatura ambiente è salate. Lo mettete in una pirofila con un po di burro sotto e infornate a 180° C finché diventa dorata. Poi abbassate i gradi a 160°C e bagnate di tanto in tanto con brodo mescolato con un po di vino e succo di limone finché e pronto. Intorno a 2 ore circa.
Preparate la salsa gravy al solita base aggiungete anche il succo di limone.
Quando la coscia sia pronta lo servite con il contorno che volete e la salsa gravy bella calda.











Buon appetito e Buone Feste :)



You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive