Ultime Ricette
Loading...
,

Minestrone di gombi e verdure

Share on Google Plus


Piu di un minestrone vero e propio si può definire anche una caponata alla albanese.Da me si chiama "Turli me Bamje" dove le bamje sono i gombi e Turli si può definire il tipo di preparazione dove si friggono separatamente tutti gli ingredienti per poi unirli insieme.Vi lascio la ricetta
INGREDIENTI:per 4 persone
200 gr di gombi
1 cipolla
1 carota
1 melanzana
2-3 peperoni friggitelli
3-4 pomodori 
2 spicchi d'aglio
prezzemolo q.b
origano q.b
sale e pepe nero q.b
olio e.v.o
olio per frigere q.b
PREPARAZIONE
Pulite i gombi dalla coda,ma non toglietela tutta.Tagliate le melanzane a cubetti.Scaldate l'olio per friggere è prima friggete  i gombi poi le melanzane.Fatte asciugare l'olio in eccesso.
Quindi tritate cipolla,aglio,carote è rosolateli insieme con poco olio d'oliva.Aggiungete anche gli peperoni.Una volta pronti aggiungete i pomodori pellati e tagliati a cubetti.Lasciate andare a fuoco basso finche i pomodori sono sciolto un'po.Quindi unite i gombi e le melanzane.Regolate di sale,pepe nero.origano prezzemolo tritato.Aggiungete acqua o brodo vegetale finche copra il tutto.Abbassate il fuoco al minimo e lasciate andare finchè si cuoce.Mescolate il meno possibile per non rovinare la forma dei gombi e delle melanzane.Quindi lasciate sul fuoco per circa 40-50 minuti e se c'e ne bisogno aggiungete ancora dell'acqua.Una volta che vedete che è pronta  e nel'aria sentite un buon odore,spegniete il fuoco e lasciate che si raffredda un'po.Servite 





Buon Appetito :)

You Might Also Like

2 commenti

  1. Che buono, ben fatto Ada, se non fosse x il fritto ne mangerei ben volentieri un bell po.
    Fai un salto sul mio blog, ti seguo ben volentieri e mi farebbe veramente piacere che seguisi anche te il mio blog.

    Saluti lulu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faleminderit,dhe une jam te followers-at e tu.Mbase se ke ven re :9

      Elimina

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive