Ultime Ricette
Loading...
,

Pirofila con spezzattino di gombi.

Share on Google Plus


Chiamato con tanti nomi.Bamia-Bamje nei Balcani è paesi Arabi.Laddy fingers oppure ocra nei USA.Gumbo  nel Africa, in Francia l'ho visto con il nome gombo comunquesi chiama questo ortaggio è molto buono.Viene preparato di solito nel forma di un spezzattino oppure in umido con carne di vitello o senza.Questa e la mia ricetta cosi come si fa da anni in casa mia.Adesso in Albania sono di staggione.In Italia e difficile trovarli ma non impossibile.
INGREDIENTI: Per 6 persone
1 kg di gombi
300 gr di carne di vitello polpa senza ossa
4 pomodori maturi
2 carote
2 spicchi d'aglio
1 cuiffo di prezzemolo
olio d'oliva q.b
sale e pepe nero q.b
origano q.b
PREPARAZIONE:
Pulite i gombi dalla coda e lavarli accuratamente.Asciugateli con un panno da cucica.Metteteli in una pirofila con poco olio d'oliva è infornate nel forno caldo a 180°.Nel frattempo preparato il resto.Fatte un soffritto di cipolla,carote,aglio tritato e rosolateli con poco olio d'oliva.Aggiunget la carne spezzettata, rosolateli insieme finchè la cipolla si cuoce..Quindi immergete nel acqua calda i pomodori per togliere la pelle e una volta proni li schiacciate con la forchetta.Aggiungeteli  al resto dei ingredienti che si stano rosolando.Salate, pepate,aggiungete del prezzemolo tritato e origano.Lasciate andare finchè il sugo non si restringe.
Questo sugo lo aggiungete ai gombi che stano nel forno.Aggiugete anche 2 bicchieri d'acqua o brodo di carne..Mescolate piano per non rovinare la forma dei gombi,abbassate i gradi del forno a 160° è lasciate che si cuociono per 30-40 minuti.Vedete voi.
Si serve tiepido oppure a temperatura ambiente.








Buon Appetito :)


You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive