Ultime Ricette
Loading...

Tagliatelle al profumo di primavera

Share on Google Plus

La primavera porta con se il verde e insieme al verde il prodotti buoni della stagione come le fave.In questo periodo sono buone e molto gustose.Prima che finisce la loro stagione ognuno di noi li sfrutta al massimo.Oggi nella mia cucina in una sorta di crema freschissima con l'aggiunta della menta che insieme ai gamberetti li dano un sprint in piu.

INGREDIENTI:
280 gr di tagliatelle in mancanza fettuccine
700 gr di fave
circa 20 gamberetti
sale e pepe nero
qualche foglia di menta
1 spicchio d'aglio
olio  e.v.o
PREPARAZIONE:
Pulite le fave,togliete anche la membrana che li riveste.Metteteli in un mixer con sale pepe,3 cucchiaio di olio d'oliva e foglie di menta.Frullate fin ad ottenere una crema.Se vi sembra tropo densa aggiungete un po della acqua della cottura delle tagliatelle.Tenete alcune fave da parte per decorare il piatto.Buttate la pasta a bollire e cuocere aldente.
Intanto pulite gamberetti dalla testa,carapace e filo intestinale.Mettete a rosolare con un aglio in camicia per pochi minuti.Toglieteli e li tenete da parte.Nella stessa padella che abbiamo rosolato gli gamberetti aggiungete la crema di fave e allungate con acqua della cottura.Scolate la pasta e lo aggiungete alla crema.Saltateli insime e regolate di pepe nero.
Servitela calda con i gamberetti sopra e decorate il piatto con le fave che abbiamo tenuto da parte.







 Buon Appetito :)







You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive