Ultime Ricette
Loading...

Flan di patate

Share on Google Plus

Chiamato in tanti modi,tortino,sfomatino flan,semplice oppure ripieno questo antipasto che si può servire anche come contorno si puo fare veramente in tanti modi.Con le verdure che amiamo di piu ridotte in purea è con aggiunta di qualche ingrediente, diventa davvero un antipasto sfizioso.

INGREDIENTI:
500 gr patate
150 gr di philadelphia (non mi paga nessuno di fare publicita e non collaboro con philadelphia ma secondo me è il migliore formaggio spalmabile per certi tipi di preparazioni)
200 gr di salmone affumicato
sale e pepe nero q,b
2 uova
pangrattato q.b
1 spicchio d'aglio
un ciuffo di prezzemolo
olio d'oliva q.b
PREPARAZIONE:



Sbollentare le patate,quando saranno pronte li pellate e passate nel schiacciapatate.Aggiungete poco sale e pepe nero,prezzemolo tritato,l'agio schiacciato e le uova.Quindi mescolate bene finchè tutti gli igredienti si sono legati tra loro.Spalmate i pirotini con poco olio e cospargeri con pangrattato,cosi una volta cotti si sfomano piu facilmente.Ridurre il salmone a pezzeti e mescolate con il formaggio spalmabile.Quindi fatte un strato di composto di patate facendo leggermente una buca in mezo. Riempite con un cuchiaio con formaggio mescolato al salmone.Coprite con la purea di patate.Fatte cosi anche per resto.Infornate nel forno gia caldo a 180° per circa 40 minuti.
Lasciate raffreddare prima che li sformate.




Buon Appetito :)

You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive