Ultime Ricette
Loading...
, ,

Byrek,tortino di pasta a fillo con uova e latte

Share on Google Plus

Adesso che sto scrivendo la ricetta in casa si sente ancora il buon profumo di questo tortino.Da me va consumato come antipasto o come piatto unico se viene accompagnato con yogurt intero o con insalata.

INGREDIENTI:
1 confenzione di pasta fillo
2- 3 uova
500 ml di latte
sale q.b
50 gr di burro
PREPARAZIONE:

Prima cosa mettete a scaldare una teglia grande sopra il piano di cottura a gas con fuoco al minimo.Quando la teglia si scalda iniziate a essiccare una ad una le foglie di pasta a fillo.Tra entrambi i lati,finchè diventano belle crocante.Se avete il piano ad induzione meglio cosi la teglia non vi serve.Mi raccomando al minimo il calore cosi non si brucano subito.Tenete da parte 4 foglie senza essiccarle perche ci servano come base e superficie.
Quindi sbattete le uova con poco sale e aggiungete latte e burro sciolto.In una pirofila imburrata stendete 2 foglie pasta a fillo di quelle che abbiamo messo a parte.Poi mettete un strato di quelle esssiccate,versate un mestolo del composto uova e latte.Fatte  altri strati di pasta a fillo e latte e uova fin l'ultimo dove mettete la pasta a fillo quella fresca. Per ultimo un mezzo mestolo di composto.Infornate nel forno gia caldo a 180° per 30 minuti.o finchè vedete che la superficie e bella dorata.

Lasciate che si rapprende prima di tagliarlo e di servirlo tiepido.


 Buon Appetito :)

You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive