Ultime Ricette
Loading...
,

Peperoni Sott'olio fatti in Casa

Share on Google Plus


Fatti incasa sono una delizia e poi tutta la casa prende un aroma che ti mette fame.Questa e una ricetta che la faceva molto mia madre e noi a casa nostra li faciamo solo con peperoni rossi e da non si chiamano "Gogozhare"

Ingredienti:
1 kg di peperoni rossi
pepe nero in grani 10-15 grani
sale
1 tazza da caffè di olio evo
1 tazza da caffè di aceto bianco opure rosso
1 bicchiere d'acqua
2 fogli di alloro
6 spicchi d'aglio
un ciufo di prezzemolo
Preparazione:


Ho tagliato i peperoni a tronchetti e ho fatto un strato su fondo di pentola a presione.Poi ho agiunto 3 spichi d'aglio,qualche grano di pepe nero,le foglie di prezemolo,l'alloro e un po di sale.Poi ho messo dentro anche il resto di peperoni,l'aglio rimasto,ancora dei grani di pepe nero prezemolo e ho agginuto l'olio evo,l'acetto e l'acqua.Ancora un po di sale.Ho messo il copercio e lo messo sul fuoco dolce.Li ho lasciati sul fuoco 15 minuti dopo che la pentola al vapore ha iniziato a buttare fuori il vapore,o quando inizia a fischiare.Li potete conservare in frigo opure nei vasetti di vetro sigillati nel aqua calda per qualche minuto e conservati in un posto fresco e buio.Con questa ricetta i peperoni si consumano al instante e non hanno bisognio di pasare dell tempo.e un ottimo contorno sia per il pesce che per la carne
Buon Appetito :)

PS:per la ricetta in lingua albanese visitate il sito

You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive