Ultime Ricette
Loading...
, ,

Revani - Torta di semolino all'uveta e sciroppo al miele

Share on Google Plus



Una ricetta dalle mie parti. Che si fa nelle domeniche fredde per portare un po di calore. Il il profumo che invade la casa creato dal sciroppo al miele, cannella e chiodi di garofano sono una cosa magica.



INGREDIENTI:
350 gr. di semolino
50 gr. di fecola di patate
200 gr. di uvetta
3 uova grandi
100 gr. di zucchero di canna
170 ml.di yogurt
70 gr. di burro temp. ambiente
un pizzico di bicarbonato
una bustina di lievito per dolci
zest di 1 limone
1 cucchiaino di canella
100 gr. di mandorle in scaglie





Per il sciroppo:
500 ml. di acqua
200 ml. di miele
100 gr. di zucchero di canna
1stecca di cannella
2-3 chiodi di garofano

PREPARAZIONE:
Mettete l'uva ad ammorbidire in acqua fredda. 
Sbattete zucchero con burro finchè e bello gonfio e aggiungete uova una per volta.
Unite anche  lo yogurt e mescolate. Quindi mettete insime in una ciotola  tutta la parte secca a aggiungetela ad impasto di uova setacciando. Mescolate con un cucchiaio di legno.
Quindi strizzate l'uva e unitela insime alla scorza di limone  al' impasto. Mescolate un' po, non tantissimo perche il semolino non va lavorato tanto.
Imburrate una teglia e versate dentro l'impasto. Cospargere la superficie con scaglie di mandorle. Infornate nel forno gia caldo a 180°C per 20 minuti. Togliete e lasciate che la torta Revani si freddi.
Nel frattempo preparate il sciroppo unendo tutti gli ingredienti del sciroppo in un pentolino è mettete sul fuoco. Lasciaete andare sul fuoco 10 minuti dopo la prima bollitura. Togliete.
Tagliate  la torta a rombi  e versate sopra lo sciroppo. Lasciate raffreddare completamente è riponete nel frigo coperta con la pellicola tutta la notte.

Consumatela il giorno dopo.


Buon appetito :)



You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive