Ultime Ricette
Loading...
, ,

Zuppa di porri farina di mais e patate

Share on Google Plus





Questa zuppa e una rivisitazione della vellutata di porri e patate . 

PREPARAZIONE PER 4 PERSONE:
2 porri interi insime alle foglie
mezza cipolla
2 patate
2 cucchiai di farina di mais
2 cucchiai di burro
2 cucchiai di olio d'oliva
sale q.b
1 cucchiaino di zenzero grattugiato oppure zenzero in polvere
800 ml. di brodo vegetale
1 fogli di alloro fresco
2 bicchieri di latte

Per il resto:
olio d'oliva e.v.o
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
qualche fetta di pane
1 cucchiaino di paprika
mandorle tritate grossolanamente
foglie di porro
foglioline di timo



PREPARAZIONE:
Tagliate porro insime alle foglie, patate e cipolla a pezzi e meterli a rosolare con olio d'oliva.
Salate, aggiungete zenzero, l'alloro è il brodo vegetale.
Lasciate cuocere per 15-20 minuti. Quando sara pronto togliete l'alloro e tritate con minipimer finche diventa una crema liquida.
Nel frattempo mettete a sciogliere il burro e aggiungete farina di mais, rosolote come fatte per un besciamella, salate è  fuori dal fuoco aggiungete latte.
Mescolate in continuazione e versate questo composto dentro la zuppa. Mescolate.
Lasciate ancora sul fuoco finchè la zuppa diventa cremosa. 
Quindi preparate i crostini di pane facendoli tagliere a dadini e rosolate in una padella antiaderente con un' po d'olio e.v.o
Mescolate 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva con peperoncino in polvere.
Servite la zuppa con crostini sopra, foglioline di timo, mandorle tritate, una spolverata di paprika, foglie di porro tritate e in fine un giro d'olio all peperoncino.
Servite calda .


Buon appetito :)




You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive