Ultime Ricette
Loading...
, ,

Cipolle ripiene di bulgur e verdure

Share on Google Plus



INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
8 cipolle
una manciata di pomodorini
qualche rametto di timo
1 spicchio d'aglio
1 peperone verde
2 cucchiai di olio d'oliva
sale e pepe nero q-b

Per il ripieno:
una tazza da caffè con bulgur
1 peperone rosso
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di olive denocciolate
1 zucchina
1 carota
sale e pepe nero q.b
l'intero ricavato dalle cipolle lessate
foglioline di timo

PREPARAZIONE:



Mettete a lessare le cipolle pulite nel acqua salata per 15-20 minuti.
Poi scolate e lasciate raffreddare. Una volta fredde ricavate il loro interno con un cucchiaino. Ponete le cipolle in una pirofila e l'interno della cipolla lo tritate finemente.
 Meterlo a rosolare con olio d'oliva, aglio tritato è le verdure del ripieno tagliati a dadini.
Rosolate insieme. Aggiungete sale, pepe, il bulgur  e lo fate tostare. Aggiungte anche 2 tazze da caffè d'acqua e lo lasciate cuocere.
Una volta asciugatto tutta l'acqua  aggiungete le olive e foglioline di timo. Mescolate.
Salate l'interno della cipolla è riempite con composto di bulgur è verdure. 

Tagliate pomodorini e peperone verde, tritate l'aglio è  aggingetele nella teglia insieme al  resto del composto che è avanzato. Salate, pepate e aggiungete rametti di timo è cospargete d'olio.
 Infornate nel forno gia caldo a 180°C per 30 minuti o finchè le cipolle sono belle dorate.
Servite calde come contorno ò piatto unico vegetariano. 








Buon appetito :)



You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive