Ultime Ricette
Loading...

Strudel salato con verdure d'inverno

Share on Google Plus


Per questo strudel d'inverno ho voluto utilizzare la pasta fillo. Una impasto molto versatile in cucina,  poi nel mio paese lo usano tanto specialmente per le preparazioni salate ,tortini, byrek ecct. Io ho usato queste verdure, poi ognuno lo personalizza a piacere.
INGREDIENTI:
1 confezione di pasta fillo
un cavolfiore piccolo
2 finocchi
250 gr. di cipolline
una manciata di olive taggiasche
sale e pepe nero q.b
timo q.b
formaggio morbido di capra q.b
2 cucchiai di sesamo
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di olio di semi
2 cucchiai di olio d'oliva

PREPARAZIONE:
Il cavolfiore e i finocchi li tagliate a fette e insieme alle cipolline meterli in una teglia con della carta da forno. Quindi salate, pepate e cospargere di olio d'oliva. Infornate a 200° per 20 minuti. Lasciate raffreddare.
Stendete circa 10 sfoglie di pasta fillo. Mettete in mezzo le verdure e aggiungete anche le olive e il formaggio a pezzeti e foglioline di timo.Ogni sfoglia che chiudete lo spalmate di olio di semi,  dopo averlo chiuso per bene dandoli una forma di strudel, lo capovolgete in modo che la chiusura sia sotto lo strudel per non far uscire il ripieno. Spalmate la superficie con latte e cospargere di sesamo. Infornate nel forno gia caldo a 200° per 30 minuti o fin quando vedete la sua superficie bella dorata e croccante
Servite tiepido.





Buon Appetito :)


You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive