Ultime Ricette
Loading...
, ,

Polpettone ripieno

Share on Google Plus


Sicuramente e il piatto delle feste. Poi accompagnato con un cotorno di cipolline e castagne diventa propio una bonta.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
1 kg. di carne macinata di vitello
6 uova
600 - 800 gr. di spinaci
300 gr di pancetta  a fette
1 ciuffo di menta
2 fette di pane 
latte q.b
sale e pepe nero q.b
3-4 spicchi d'aglio
1 kg. di cipolline
500 gr di castagne precotte
qualche rametto di rosmarino
qualche foglia di salvia
qualche foglia di alloro
1 bicchiere di vino
1 cucchiaino di bicarbinato
 olio d'oliva q.b
PREPARAZIONE:
Mettete 4 uova a rassodare e quando sarano pronto lasciate raffreddare e sgusciate. Tenete da parte.
Mettete la mollica di pane a morbidire con del latte. Una volta pronto lo strizzate per bene e tenetela da parte.
Tritate gli spinaci lavati e metterli a rosolare con poco olio d'oliva  per qualche minuto finchè si abbassano di volume. Poi  meterli  in una scolapasta e lasciate che scolano tutto la loro acqua.
 Adesso formate il polpettone aggiungendo nella carne macinata la mollica strizzata,i spicchi d'aglio schiacciati con apposito attrezzo,sale e pepe nero q.b, il bicarbinato, la menta tritata, le 2 uova rimanenti e lo lavorate bene con le mani finchè tutti gli ingredienti  si mescolano per bene tra di loro.
 Spalmate una foglia di carta da forno con olio e stendete la carne macinata per ottenere un rettangolo. Disponete nel senso della lunghezza i spinaci, mettere in mezzo le uova sode sempre nel senso della lunghezza e con  aiuto di carta da forno lo chuidette facendo tipo un rotolo. Fate un cilindro premendo bene con le mani  per non far usciere il ripieno. Rivestitelo con la pancetta e trasferite il tutto in una teglia. Aggiungete anche le cipolline, le castagne, un filo,d'olio, sale e pepe nero, gli aromi e infine il bicchiere di vino. Cuocete nel forno gia caldo a 180° per circa 1 ora.
Servite caldo con il contorno di cipolline, castagne e il suggo della cottura.











Buon Appetito e Buone Feste :)

.




You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive