Ultime Ricette
Loading...
,

Bûche de Noël - Il tronchetto di Natale

Share on Google Plus




Il tronchetto di natale - Bûche de Noël è un dolce francese a forma di tronco ricoperto di cioccolato o qualsiasi altra crema scura come di nocciole o di caffè. E' stato inventato da un pasticcere francese nel 1945 circa per ricordare un antico rituale che un tempo si faceva nel Europa occidentale, scandinavia, nelle alpi e fino nelle zone dell iberia e balcani. Il rituale consisteva nella bruciatura di un tronco grande nella Vigilia di Natale dal padrone di casa per scaldare i suoi famigliari. Si dice, il tronco che doveva essere bruciato avrebbe dovuto riscaldare la famiglia fino al Epifania. I resti del tronco venivano conservati perchè credevano avessero potere magico e avrebbero portato frutti abbondanti nella raccolta, animali sani, fertilità nelle donne ecc. Venivano riutilizzati anche per accendere il legno nel anno successivo. Secondo diverse culture erano diversi i legni utilizzati per accendere. I francesi utilizzano gli alberi dei frutti,gli inglesi la betulla o la quercia e il balcano la quercia.

La sua ricetta originale consiste nel spalmare il biscotto con la marmellata ma io l'ho riportata ripiena con crema pasticciera con cacao.
 
INGREDIENTI:

Per l'impasto del biscotto:

150 gr. di farina manitoba o 00
50 gr. di zucchero
2 cucchiai pieni di miele
poco vaniglia in polvere
6 uova a temperatura ambiente


400 ml di panna fresca
400 ml latte
1 stecca di vaniglia oppure vaniglia in polvere
5 tuorli
100 gr. zucchero
100 gr. amido di mais o di riso
alcune bucce di limoni
100 gr. cacao

 
400 gr. cioccolato scuro
400 ml. panna fresca
50 gr. burro a temperatura ambiente

Decorazione:
2 cucchiai di farina di cocco
poco zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Come prima cosa prepariamo la crema pasticciera e la crema di cioccolato e lasciate da parte che si raffreddano successivamente andranno in frigo. Nel fratempo preparate l'impasto montando gli albumi a neve con poco sale. Dopo sbattete i tuorli con lo zucchero e il miele per circa 15 minuti fino a quando diventa cremoso e leggero. Aggiungete gli albumi montati e mischiate lentamente il tutto con una spatola da sotto a sopra facendo attenzione che non si abbassi il volume. Aggiungete la farina setacciata con la vaniglia e mescolate ancora con attenzione.
Coprite la teglia del forno quella di 35x45 cm con carta da forno e mettete in esso l'impasto. Cuocetelo nel forno preriscaldato a 200°C per 8-10 minuti non di più.Toglietelo dal forno, cospargete la superficie con dello zucchero e copritelo di nuovo con pellicola lasciandolo raffreddare del tutto. Lo zucchero semolato e la pellicola da cucina rilasceranno l'umidità neccesaria per facilitare l'arrotolamento del biscotto.
 
 

Dopo che si è raffreddata del tutto e le creme sono pronte, coprite la superficie del biscotto con la crema pasticciera lasciando circa 2 cm da i bordi. Chiudetelo con attenzione come per formare un rollè e copritela bene con la pellicola, mettetelo in frigo per circa 1 ora.

Dopo tiratelo fuori da frigo tagliate le due parti in maniera da avere una forma regolare, dopo tagliatela a metà oppure una parte più grande del altra dando la forma del tronco. Unite le due parti con attenzione e cospargete la superficie  con la ganache. Disegnate sopra con l'aiuto di una forchetta per darle l'aspetto  del legno.

Seccate la farina di cocco in forno a 50°C per asciugarla dal umidità di troppo e farle prendere l'aspetto dei fiocchi  di neve. Decorate il tronchetto di cioccolato con farina di cocco e zucchero a velo.
 
 










Buon Natale :)

You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive