Ultime Ricette
Loading...
,

Baklava al cocco

Share on Google Plus


Questa e la ricetta di mia madre, ogni volta che la prepara ha tanto succeso.Quindi io la porto oggi per voi perche richiede poco tempo per prepararla ed è davero buona.

INGREDIENTI:
2 confezioni di pasta fillo si trova nei supermercati ben forniti
1 bicchiere di zucchero
5 uova
300 gr di burro sciolto
250 gr di farina di cocco
200 gr di noci tritate

Per il sciroppo:
1 kg. di zucchero
750 ml d'acqua
chiodi di garofano




PREPARZIONE:
Sbattete uova con zucchero finche si scioglie e unite anche farina di cocco e noci tritate. Mescolate.
Stende due sfoglie di pasta fillo cospargendole di burro sciolto. Mettete un po d'impasto nel mezzo per orizzontale e rotolate la pasta fillo facendo un cilindro.
Fate cosi anche per il resto d'impasto. Meterli su una teglia unta di burro. 
 Tagliate gli cilindri di pasta in circa 6-7 cm. Sopra versate il burro rimasto.
Infornate nel forno gia caldo a 180°C per 40-45 minuti o finchè vedette che sia dorata bene sopra.
Preparate il sciroppo sciogliendo zucchero nel acqua e meterlo sul fuoco moderato. Unite anche qualche chiodo di garofano e lasciate sul fuoco 10 minuti doppo che inizia a bollire. 
Togliete e lasciate raffreddare finchè sia tiepido. 
Una volta tiepida anche la Baklava, versate dentro il sciroppo e coprite la teglia.
Lasciate che si riposi circa 4-5 ore. E piu buona il giorno dopo.
Buon dolce 😉





You Might Also Like

0 commenti

ABOUT



Salve, mi chiamo Uarda Shahinaj ma tutti mi chiamano Ada e quindi Adda's All da dove prende spunto anche il nome del mio amato blog dove ogni giorno condivido la cucina di casa mia, il mio mondo, un po di me. Io sono albanese e mi scuso in anticipo con voi per gli errori che faro nella scrittura. Nella mia lingua scrivo di cibo per alcune riviste e siti albanesi. E tutta questa passione e amore per il cibo ha dato vita ad un sogno, il mio libro #jetodashuroushqehu che in italiano il titola fa, Vivi, ama, mangia.
Per il sito in lingua albanese visitate www.addasall.com


Blog Archive